Marcello Leoncini.it
Profilo d'artista
Biografia
Opere ed esposizioni
I critici hanno detto
Novità
Contatti
Le zattere

Ho raccolto in questa mia prima personale alcune cose prodotte in un lungo periodo di tempo, nel quale non sempre mi è stato consentito una continuità di studio e un tranquillo isolamento.
Accanto a lavori lontani vi sono i più recenti. Ho lavorato con fatica ed ostinazione cercando di precisare la mia espressione entro i limiti di quelle intenzioni che solo potevano essere convalidate dalle mie risorse spirituali: non è presunzione ma piuttosto l'attaccamento all'attività che professo, considerandola lo scopo della mia vita. Comprendo ogni giorno di più che necessita una sempre maggiore conoscenza di sè stessi e del mondo che ci circonda, tenendo presente che il valore di precise determinazioni espressive permane dai primordi con gli stessi significati, e se questi cessassero di essere validi bisognerebbe credere alla inutilità delle manifestazioni dell'arte.

1947, Marcello Leoncini (Autopresentazione della mostra personale all'Opera Bevilacqua La Masa di Venezia)

* Le 'immagini di sfondo' sono tratte dall'opera di Marcello Leoncini

 

Marcello Leoncini.it Profilo d'artista Biografia Opere I critici hanno detto Contatti
Tutti i diritti riservati ©2007-2016